categoria azienda Elbo Controlli S.r.l.
logo Elbo Controlli S.r.l.
Elbo Controlli S.r.l.
Ingegneria industriale
Elbo Controlli S.r.l. Via San Giorgio, 21 20821 - Meda
(Monza Brianza)
Lombardia Italia
0362342745
max@elbocontrolli.it
elbocontrolli@pec.it



Visualizza la mappa

La società ELBO CONTROLLI s.r.l. viene fondata nel 1983, da alcuni tecnici che avevano acquisito esperienze di progettazione ed applicazione di controlli numerici in aziende diverse. Lo scambio di conoscenze ed esperienze unito alla continua ricerca e sviluppo, ha permesso alla società di crescere ed affermarsi in pochi anni.

Oggi ELBO CONTROLLI è una delle più stimate e conosciute aziende produttrici di apparecchiature elettroniche per macchine utensili a livello nazionale e internazionale: macchine per pre registrazione, misura, ispezione utensili e visualizzatori di quote.


ELBO CONTROLLI S.r.l. società di ingegneria industriale studia e progetta i propri prodotti, per questo si articola su 4 settori:

  1. Mecanico
  2. Elettronico
  3. Ottico
  4. Software


Il successo e il contenuto tecnologico dei prodotti derivano appunto dalla fusione delle 4 divisioni nello studio del progetto.




TID Tool Identification manager system
Novità 2016: lo strumento ideale per gestire l'identificazione utensile nell'officina meccanica. Permette l'integrazione con qualsiasi sistema esistente senza alcuna limitazione.

Presetter - E346
Semplice ed intuitiva, totalmente manuale. 360mm di diametro e 460mm di altezza.


DATI TECNICI

DESCRIZIONE
Con lo sviluppo di Tool ID Manager, ELBO CONTROLLI ha creato lo strumento ideale per gestire i dati di identificazione utensili.
Grazie alla lunga esperienza nell’ambiente industriale, ELBO CONTROLLI ha maturato le necessarie conoscenze per poter realizzare un sistema versatile adatto alle esigenze peculiari di chi intende lavorare con un sistema di identificazione utensili.
Dotato di un’interfaccia grafica intuitiva, TID consente di configurare il formato e la mappatura dei dati necessari per l’identificazione utensile. Inoltre gestisce contemporaneamente differenti tipi di formato, in funzione delle caratteristiche definite dal costruttore della macchina utensile.
L’applicazione TID nasce dall’esigenza di disporre di uno strumento che garantisca di creare, facilmente e con costi contenuti, l’interfacciamento di un sistema di identificazione utensili con:

  • l’unità di preregistrazione utensili (presetter)
  • le macchine utensili CNC (FANUC, HEIDENHAIN, MAZAK, SIEMENS, MAKINO, OKUMA e altri)


REQUISITI MINIMI
  • PC Pentium o superiore
  • Windows XP o superiore
  • Rete ethernet
  • Lettore DVD/CD-ROM

VANTAGGI
  • Il sistema consente di evitare costi aggiuntivi per la modifica degli utensili o l’acquisto di utensili predisposti e di supporti di memoria necessari per l’attrezzaggio degli utensili di ogni macchina
  • Il sistema consente di evitare costi aggiuntivi per le modifiche meccaniche e della ligica PLC della macchina utensile
DATI TECNICI

Campo di misura asse X 180 mm (diametro 360 mm).
Campo di misura asse Z 460 mm.
Risoluzione di misura asse X 0.001 mm.
Risoluzione di misura asse Z 0.001 mm.
Firmware ELBO CONTROLLI.
Sensore di immagine C-MOS risoluzione 0.001 mm.
Obiettivo telecentrico ed illuminatore LED.
Area inquadrata 4,8 x 4,8 mm.
Ingrandimenti 25X ca.
Display grafico TFT colori LCD 9” (dimensione immagine 110x200 mm).
Full touch screen per tutte le funzioni del presetter.
Software organizzato in menù rappresentati da icone sul display.
Visualizzazione raggio/diametro, mm/inch, abs/incr.
Possibilità di misurazione con reticolo fisso.
Possibilità di misurazione con autocollimazione su tutto lo schermo.
Barre di controllo messa a fuoco asse X e asse Z.
Ciclo di calcolo automatico raggio e angolo inserto.
Gestione nr. 9 origini macchina numeriche.
Gestione nr. 9 tabelle utensili numeriche, ognuno composto da 99 utensili.
Memorizzazione per ogni correttore utensile di: T, Lx, Lz, Raggio inserto.
Td346 (Tool data 346) per gestione di funzioni di backup e restore di origini macchina e liste utensili.
Memorizzazione dati su memoria flash.
Porta USB per connessione con PC (Windows OS).
Possibilità di aggiornare il Bios dell’elettronica attraverso la porta USB.
Alimentazione 24Vcc con alimentatore esterno fornito di serie.


OPZIONI
  • Stampante minietichettatrice
  • Portamandrini intercambiabili ISO / BT / HSK / CAPTO / VDI
  • Base macchina: base di appoggio del preset E346 per facilitare il lavoro e lateralmente sono state ricavate tre sedi per i diversi portamandrini

DIMENSIONI
  • Lunghezza: 598 mm, altezza: 901 mm, profondità: 408 mm, peso: 77 kg


Presetter E46L - E46LTW
Novità 2016: design innovativo, tecnologia di ultima generazione, meccanica, ottica e software completamente riprogettati.

DATI TECNICI

Campo di misura: diametro max 400 mm (raggio 200 mm); altezza max 600 mm.
Struttura macchina in acciaio alta resistenza meccanica ed inalterabilità nel tempo, basata a terra con 3 appoggi fissi e 1 regolabile in acciaio.
Base e colonna in granito naturale: max errore linearità 2 µm/Mt certificazione con livella elettronica millesimale Taylor Hobson ris.1 µm/Mt.
Portamandrino rotante intercambiabile ISO / BT / HSK / VDI………. etc. (da specificare) massimo errore run-out < 2 µm.
Guide prismatiche a doppio arco di volta: 2 guide asse X; 1 guida asse Z.
Pattini (4) a doppio ricircolo di sfere lubrificati a vita (precarico pattini / guide: classe P/H).
Bloccaggio utensili meccanico universale gestito via software (solo per utensili ISO/BT).
Controllo accoppiamneto cono portautensile (test run-out, solo per utensili ISO/BT).
Freno pneumo-meccanico della rotazione del portamandrino con compensazione radiale della forza di serraggio: nessun errore di deviazione angolare asse.
Spirale di Archimede a carico costante per contro reazione forza di gravità masse mobili.

Sistema di visione per misura utensili ed ispezione tagliente composta da:
  • Sensore C-MOS area inquadrata 10 x 10 mm
  • Ingrandimenti 26X
  • Obiettivo bi-telecentrico
  • Doppietti lenti a basso F/Number per eliminare l’errore del cerchio di nitidezza
  • Illuminatore: episc. lente toroidale e led rossi circolari; diasc. led puntiforme rosso

Interfaccia operatore macchina attraverso:
  • Monitor Touch Screen TFT 22” Full HD
  • Processore Intel I3 Quad Core
  • Sistema operativo UBUNTU LINUX 14.04 LTS
  • Memorizzazione dati su disco allo stato solido SSD
  • Gestione blocco assi X e Z con controllo massima velocità di traslazione 2 mm/sec.
  • 4 porte USB (tastiera, mouse, stampante Dymo e una di scorta) e 1 porta LAN

Software standard:
  • Gestione origini macchina CNC e adattatori
  • Creazione liste utensili e/o singolo utensile
  • Cambio assegnazione origine macchina CNC automatico
  • Set utensili e generatore universale Post Processor
  • Portacodici magnetici (tipo Balluff, escluso hardware)
  • Report di stampa liste utensili
  • Gestione misure teoriche e tolleranze

Trasduttori lineari in vetro ottico ELBO CONTROLLI tipo SLIDE 371 certificate HP laser:
  • Risoluzioni assi: X= 1 µm, Z= 1 µm
Protezioni antipolvere nel periodo di inutilizzo
Ingombri: L= 1237 mm, H= 1874 mm, P= 646 mm
Peso netto: 255 Kg

OPZIONI:
  • Index mandrino in quattro posizioni angolari: 0°-90°-180°-270°
  • Visualizzazione dell’asse C corpo mandrino e portamandrino
  • Sistema Identificazione Portamandrino (SP-ID) per portamandrini aggiuntivi, montato sul portamandrino rotante intercambiabile
Elbo Controlli S.r.l.
Via San Giorgio, 21
20821 - Meda - MB
indicazioni stradali Indicazioni stradali
Contatta Elbo Controlli S.r.l. tramite questo form.