categoria azienda Piante Cubeda Societa' Cooperativa Agricola
logo Piante Cubeda Societa' Cooperativa Agricola
Piante Cubeda Societa' Cooperativa Agricola
VIVAI PIANTE E FIORI CUBEDA - PRODUTTORE E GROSSISTA - IMPORT EXPORT PER TUTTA L'EUROPA
Piante Cubeda Societa' Cooperativa Agricola Via Scalazza Grande, 18 95025 - Aci Sant'Antonio
(Catania)
Sicilia Italia
0957891947
3299548266
3299548267
info@vivaicubeda.com


Visualizza la mappa

Chi Siamo


Negli ultimi anni il settore florovivaistico ha avuto uno sviluppo esponenziale, con una crescente crescita di piante mediterranee  fra le più adatte a sfruttare le condizioni climatiche e ambientali.

Da decenni l'azienda Vivai Cubeda si è dedicata alla produzione e alla commercializzazione di tutte le piante mediterranee, coltivandole sia in pieno campo e in contenitori.

Tutto questo grazie al titolare Filippo Cubeda che vanta un'esperienza di oltre 25 anni nel settore vivaistico affiancato dai suoi figli Antonino e Giuseppe che hanno ereditato l’attività e hanno creato una nuova attività “Piante Cubeda  Società Cooperativa Agricola”.

Oggi l’azienda  Cubeda è una delle più grandi realtà del settore, con un’estensione di diversi ettari di terreni coltivati in continua evoluzione ed espansione, destinati alla produzione sia in ambienti protetti sia in pieno campo.

Il suo centro commerciale è sito in Aci Sant’Antonio, poco distante dal casello autostradale di Acireale, luogo ideale per le coltivazioni grazie ad un clima mite per quasi tutto l’anno ed anche strategico dal punto di vista della commercializzazione poichè è situato sulla costa orientale della Sicilia, al centro del Mediterraneo.

Presso l’Azienda si può trovare un vasto assortimento di cespuglieria, arbusti, alberature ed esemplari di piante mediterranee, subtropicali e tropicali a prezzi molto competitivi che vengono  esportati in tutta Europa e in diversi paesi del Mediterraneo.

Esportiamo in vari paesi d’EUROPA.




Come raggiungerci:

-in aereo, Aeroporto di Catania  a 20 minuti

-in auto,  Autostrada A 18 Catania-Messina  uscita casello  autostradale Acireale.

Il nostro catalogo:


  • Abelia: arbusti decidui sempreverdi con foglie ovali verde-giallognole e fiori tubolosi sia rosso vivo che bianchi screziati di rosa. Richiedono terreno fertile ben drenato e posizione riparata e soleggiata.
  • Abutilon: arbusti sempreverdi con lunghi rami sottili, fiori penduli a campana gialli e rossi e foglie ovali verde scuro. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Agapanthus: perenne sempreverde cespitosa. Semirustica che in estate produce ombrelle rotonde di fiori azzurri e bianchi su fusti eretti con foglie verde scuro. Vuole pieno sole e terreno umido ma drenato.
  • Agathea coelestis (vedi Felicia): arbusto sempreverde. Capolini azzurri con centro giallo, in cima a lunghi steli e foglie ovali verde. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Albizia: pianta semirustica con fogliame piumoso e infiorescenze composte da numerosi stami simili a scovolini. Richiede pieno sole e terreno ben drenato.
  • Aloysia: pianta sempreverde rustica con foglie aromatiche e mazzi di fiori minuscoli. Richiede pieno sole e terreno ben drenato.
  • Alternanthera: perenne tappezzante con foglie ovali strette verdi, screziate di rosso, giallo e arancio. Sensibile al freddo, vuole sole pieno e terreno umido ma ben drenato.
  • Ampelopsis: rampicante decidua con fusti legnosi dotati di viticci e foglioline lobate, dentate e verdi scuro. Cresce in qualsiasi terreno ma vuole sole o ombra parziale.
  • Anisodontea: arbusto sempreverde, ha foglie ovali e fiori a coppa di colore rosa-magenta dalla primavera all’autunno. Vuole piena luce e terreno ben drenato.
  • Anthyllis; perenne folta e globosa. Fusti spinosi con foglie verde brillante e fiori gialli in estate. Richiede sole diretto e terreno ben drenato.
  • Araucaria: Ccnifera eretta, ha foglie aghiformi, verticillate, ricurve e di colore verde intenso.
  • Arbutus: arbusti sempreverdi e piccoli alberi originari di Europa, America e Asia. Produce frutti ornamentali insieme ai fiori in autunno e inverno. Vuole sole e terreno drenato.
  • Archontophoenix: palma originaria dall’Australia.
  • Arctotis: erbacea perenne dai grandi fiori simili alle margherite. Fiorisce dalla primavera inoltrata a fine autunno. Resistente al freddo, vuole sole e terreno asciutto ben drenato.
  • Arecastrum: maestosa palma sempreverde. Le fronde arcuate o pendenti sono composte da lucide foglioline verdi. In estate, producono fiorellini gialli a grappoli. Richiede pieno sole e terreno ben drenato.
  • Armeria: perenne sempreverde. Molto resistente al freddo, fiorisce da maggio a luglio. Vuole sole e terreno ben drenato.
  • Artemisia: semisempreverde con fusti striscianti. Foglie simili a felci argentate e in estate corti racemi con piccole infiorescenze rotonde e gialle. Vuole terreno argilloso e sabbioso.
  • Asparagus: perenne sempreverde con spighe piumose e compatte di fiori bianco-rosati in estate. Sensibile al freddo, vuole piena luce e qualsiasi terreno ben drenato.
  • Asteriscus: erbacea perenne proveniente dalle coste rocciose del Mediterraneo. Piccole foglie ovali e fiori giallo simili a margherite. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Atriplex: folto arbusto sempreverde. Ha foglie ovali grigio argento e fiorisce raramente. Richiedono pieno sole e terreno ben drenato. Crescono bene nelle zone costiere.
  • Bagolaro (vedi Celtis australis): decidua frondosa con foglie ovali seghettate, acuminate, di colore verde scuro e fiori dal porpora al nero. Richiede pieno sole in terreno fertile ben drenato.
  • Barleria: pianta tropicale dal portamento arbustivo o rampicante. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Bauhinia: arbusto sempreverde originario dell’Africa meridionale. Fiorisce in primavera. Teme il freddo e vuole mezz’ombra e terreno ben drenato.
  • Beaucarnea: arbusto sempreverde a crescita lenta con fusto poco ramificato e foglie lunghe. Sensibile al freddo, richiede pieno sole e terreno fertile ben drenato. Tollera anche condizione di siccità.
  • Bergenia: erbacea tappezzante sempreverde. Ha foglie succulenti e teme il freddo. Vuole mezz’ombra, terreno pieno di humus e ben drenato.
  • Beschorneria: succulenta perenne cespitosa, con rosetta basale di massimo 20 foglie ruvide grigio-verde e in estate con spighe alte più di 2 metri di fiori penduli tubulosi rosso-vivo.
  • Bignonia: rampicante sempreverde con foglioline verde scuro. In estate produce brattee floreali viola intenso. Vuole pieno sole e terreno fertile.
  • Bouganvillea: rampicante semisempreverde con fusti legnosi, foglie verde scuro. In estate produce brattee floreali viola intenso. Vuole pieno sole con terreno fertile ben drenato.
  • Brachychiton: decidua che prima delle foglie lucide produce grappoli di fiori scarlatti da fine inverno a estate inoltrata. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno ben drenato.
  • Brahea (vedi Erythea): genere costituito da 16 specie di palme solitamente a fusto singolo e con fogliame glauco a ventaglio. Vuole pieno sole ma non ha esigenza in fatto di terreno.
  • Buddleja: arbusto vigoroso deciduo con foglie lunghe lanceolate verde scuro e bianche sulla parte inferiore. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Buxus: folto arbusto rustico con foglie oblunghe, lucide, verde scuro. Adatto per siepi e resistente al freddo, vuole pieno sole e terreno di qualsiasi tipo.
  • Calliandra: arbusto e rampicante sempreverde. Sensibile al freddo, richiede piena luce o ombra parziale e terreno ben drenato.
  • Callistemon: arbusto arcuato sempreverde con foglie grigio-verde dall’aroma di limone e spighe simili a scovolini di fiori rosso vivo all’inizio dell’estate. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Canna: pianta sempreverde originaria del Sudamerica. Presenta foglie ovali-lanceolate e fiori dai colori brillanti simili alle orchidee. Possono raggiungere i 1,5 / 3 metri di altezza.
  • Carex: presenta ciuffi folti e persistenti, foglie coriacee strette bordate di bianco e spighe verdastre. Fiorisce in aprile e maggio. Sopporta il sole e terreno umido ben drenato.
  • Carissa: arbusto sempreverde con rami spinosi e foglie lucide verde intenso, fiori bianchi in primavera-estate e frutti commestibili rossi in autunno. Sensibile al freddo, vuole ombra parziale e terreno ben drenato.
  • Carrubo (vedi Ceratonia siliqua): albero tipicamente mediterraneo. Foglie lunghe e lucenti. In estate produce frutti commestibili. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Caryopteris: suffruticosa decidua. Forma una massa compatta ed eretta di foglie lanceolate grigio-verde. Produce fitti grappoli di fiori tubulosi azzurro-violetti dalla fine dell’estate all’autunno.
  • Cassia (Floribunda): vigoroso arbusto sempreverde. Foglie composte da 4-6 foglioline ovali verde e mazzi di fiori giallo vivo a coppa alla fine dell’estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Cassinia: arbusto sempreverde proveniente dalla Nuova Zelanda. Foglie piccole acuminate, aromatiche verde argento. Fiorellini rosa in primavera. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Ceanothus: arbusto vigoroso sempreverde. In primavera produce grandi mazzi di fiori azzurro intenso, in mezzo alle foglie ovali verde scuro. Vuole sole e terreno leggero ben drenato.
  • Celtis: decidua frondosa con foglie ovali seghettate, acuminate, di colore verde scuro e fiori dal porpora al nero. Richiede pieno sole in terreno fertile ben drenato.
  • Ceratonia: albero tipicamente mediterraneo. Foglie lunghe e lucenti. In estate produce frutti commestibili. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Ceratostigma: arbusto a foglie caduche che in autunno si tingono di rosso, con fiori azzurro intenso dalla fine dell’estate all’autunno inoltrato. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Cestrum: arbusto sempreverde originario dell’America. Fiorisce tutto l’anno. Vuole pieno sole. La varietà Nocturnum di sera emana un gradevolissimo profumo.
  • Cetronilla (vedi Aloysia triphylla): pianta sempreverde rustica con foglie aromatiche e mazzi di fiori minuscoli. Richiede pieno sole e terreno ben drenato.
  • Chamaerops: palma sempreverde a crescita lenta con foglie lobate larghe 60-90 cm e fiorellini gialli in estate. Vuole molta luce e terreno fertile ben drenato.
  • Chlorophytum (nastrino): erbacea perenne originaria dell’Africa meridionale. Foglie verdi che ricadono a rosetta, lunghe e arcuate. Dal centro della rosetta si sviluppano fusti lunghi con piccoli fiori biancastri.
  • Chorisia: decidua a rapida crescita con tronco e rami punteggiati di grosse spine coniche e fiori dal rosa al giallo. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Cinnamomun: arbusto sempreverde originario dall’Asia. Il fogliame, se stropicciato, emette un profumo simile alla canfora. Vuole sole e terreno fertile e umido.
  • Cistus: folto arbusto sempreverde. Nella prima metà dell’estate, fra le foglie strette grigio-verdi, sbocciano fiori rosa pallido a profusione. Vuole pieno sole con terreno soffice ben drenato.
  • Citrus: genere formato da circa 15 specie di alberi e arbusti sempreverdi. Foglie splendenti, fiori profumati e frutti commestibili. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Coccolus: sempreverde dal fogliame molto lucido e coriaceo. Ottimo per siepi e macchie alte. Vuole sole e terreno di medio impasto.
  • Cocos australis (vedi Butia capitata): palma sempreverde a crescita lenta. Fronde piumate composte da numerosi segmenti coriacei, arcuate o ricurve, lunghe oltre 2 metri. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Cocos plumosa (vedi Arecastrum romanzoffianum) : maestosa palma sempreverde. Le fronde arcuate o pendenti sono composte da lucide foglioline verdi. In estate, producono fiorellini gialli a grappoli. Richiede pieno sole e terreno ben drenato.
  • Coleonema : arbusto sempreverde a cupola con fusti sottili e resistenti. Foglie aghiformi verdi e fiori a 5 petali dal fucsia chiaro al rosso in primavera. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Convallaria (Ophiopogon Japonicus “nanus”): erbacea perenne sempreverde dal portamento tappezzante. Fiorisce in primavera. Resistente al freddo, vuole ombra e terreno ricco di humus.
  • Convolvulus : pianta suffrutice con foglie ellittiche argentee e grandi fiori bianchi. Ottima per zone rocciose e aride. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Coprosma: arbusto sempreverde eretto con foglie ampie e ovali, coriacee, lucide, verde intenso. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno ben drenato.
  • Cordyline (vedi Dracaena indivisa): arbusto sempreverde eretto con foglie lanceolate verdi con nervature arancio-brune e con fiori bianchi riuniti in grappoli in estate. Vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Coronilla: folto arbusto sempreverde. Foglie grigio-azzurre e fiori gialli da primavera a inizio estate. Vuole pieno sole e terreno leggero ben drenato.
  • Crataegus (vedi Pyracantha): arbusto sempreverde originario dell’Asia e Europa. Presenta fusti allungati di colore marrone e dotati di spine e le piccole foglie sono di colore verdo scuro e ovali. In primavera produce piccoli fiori bianchi profumati e in autunno grappoli di frutti tondeggianti di colore arancione.
  • Cuphea: folto arbusto sempreverde con foglioline strette lanceolate verde scuro. Fiori rosa-viola, oppure lilla o bianchi in estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Cycas: sempreverde a crescita lenta simile a una palma. Foglie composte da foglioline pungenti all’estremità. Fitti grappoli di fiori rossastri in autunno. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Cytisus: arbusto arcuato sempreverde. Foglie verde scuro composte da 3 foglioline ovali. In inverno produce lunghi mazzi slanciati di fiori giallo oro. Vuole sole e terreno ben drenato.
  • Dasylirion: perenne sempreverde simile alla palma. Produce una rosetta di foglie strette e verdi mentre nel centro ha steli che in estate reggono pannocchie di fiorellini campanulati biancastri.
  • Datura: arbusto sempreverde e tondeggiante. Foglie strette e ovali e fiori bianchi penduli e imbutiformi in estate. Preferiscono piena luce e terreno ben drenato.
  • Dimorphoteca (vedi Osteospermum): arbusto sempreverde originaria dell’Africa, simile alla margherita. Ottima per siepi.
  • Dodonaea: folto arbusto sempreverde. Foglie a trama fitta screziate di viola-rame. Grappoli di baccelli ruggine o viola in estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Dracaena: arbusto sempreverde eretto con foglie lanceolate verdi con nervature arancio-brune e con fiori bianchi riuniti in grappoli in estate. Vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Duranta: arbusto sempreverde originario del Brasile. Presenta abbondanti fioriture e successivamente bacche arancio a grappoli. Fiorisce dalla primavera all’estate. Teme il freddo e vuole mezz’ombra e terreno ben drenato.
  • Echium: folta annuale eretta con foglie lanceolate e spighe di fiori tubulosi nei toni del bianco, rosa, azzurro o viola in estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Eleagnus: arbusto sempreverde ottimo per siepi. Resistente al freddo e ai luoghi marini, vuole sole o mezz’ombra e terreni leggeri.
  • Eremophilla: arbusto sempreverde di provenienza australiana. Foglie piccoline e strette. Fiori giallo-oro in estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Erica: arbusto sempreverde dalla corteccia rossastra. Ha fusti eretti e le foglie sono lunghe e coriacee. Fiorisce tra marzo e maggio. Resistente al freddo, vuole sole o mezz’ombra e terreno ben drenato.
  • Erythea : genere costituito da 16 specie di palme solitamente a fusto singolo e con fogliame glauco a ventaglio. Vuole pieno sole ma non ha esigenza in fatto di terreno.
  • Erythrina: arbusto caducifoglio in genere eretto, foglie composte da 3 foglioline e racemi di fiori cremisi in estate-autunno. Sensibile al freddo, vuole piena luce in terreno ben drenato.
  • Escallonia: arbusto deciduo con fiori a 5 petali e fogliame lucido. Resiste bene al vento ed è adatta per fare siepi. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Eucalyptus: albero vigoroso sempreverde. Foglie lanceolate verde scuro e in estate sfoggia mazzi di fiori con numerosi stami. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Eugenia: sempreverde globosa dalle foglie prima ramate e poi verde scuro. Produce fiori bianchi con sepali rossastri e frutti rosa-porpora. Vuole piena luce e terreno fertile.
  • Euonymus: arbusto eretto sempreverde. Foglie grandi ovali verde scuro e in estate fiorellini a stella verdi seguiti da frutti sferici fucsia. Resistente al freddo, vuole sole e terreno qualsiasi ben drenato.
  • Euryops: arbusto eretto sempreverde. Foglie grigio-verdi e fiori a margherita giallo intenso fra la primavera e l’estate. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno umido ben drenato.
  • Feijoa: folto arbusto sempreverde. Fiori rosso scuro in piena estate e frutti commestibili verdi screziati di rosso. Vuole sole e terreno leggero ben drenato.
  • Felicia: arbusto sempreverde. Capolini azzurri con centro giallo, in cima a lunghi steli e foglie ovali verde. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Festuca: tappezzante con fogli argentate. Resistente al freddo e alla siccità, vuole sole e qualunque terreno ben drenato.
  • Ficus: arbusti, alberi e rampicanti, anche con radici aggrappanti, sempreverdi o decidui. Tutte le specie producono fiori insignificanti in primavera, mentre, alcuni producono frutti commestibili. Sensibili al freddo, vogliono sole o ombra parziale e terreno ben drenato.
  • Forsythia: arbusto deciduo dall’abbondante fioritura. Si consiglia di potarlo subito dopo la fioritura. Fiorisce da marzo ad aprile. Resistente al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Galvezia: arbusto sempreverde. Foglioline lucide tondeggianti verde scuro. Produce fiori rossi in estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Gardenia: folto arbusto sempreverde con fusti bianchi. Foglie ellittiche, lucide, verde scuro con fiori fragranti, a 7-9 petali, bianchi, in inverno-primavera. Sensibile al freddo, preferiscono l’ombra parziale e un terreno ricco di humus ben drenato.
  • Garofanino: erbacea perenne dall’abbondante fioritura. Resistente al freddo, vuole pieno sole e terreno neutro.
  • Gaura: folta perenne. In estate produce racemi di fiori tubulosi bianchi sfumati di rosa. Foglie lanceolate verde medio. Vuole pieno sole e terreno leggero ben drenato.
  • Gazania: pianta dai fiori di colori vivaci. Ottima come tappezzante, fiorisce dalla primavera all’autunno. Resistente al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Gelsemium: rampicante sempreverde con fusti che si attorcigliano. Foglie ovali e lanceolate. Fiori imbutiformi fragranti e gialli. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Globularia: arbusto perenne con foglie coriacee di colore verde argenteo scuro. Fiorisce dalla primavera all’estate. Resistente al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Grevillea: genere di alberi e arbusti sempreverdi. Sensibile al freddo, vuole una temperatura superiore a 5°-10°gradi. Cresce in terreno ben drenato, preferibilmente acido, in pieno sole.
  • Gynerium: erbacea perenne molto rigogliosa. Si presenta con foglie ricadenti e alla sommità con grandi infiorescenze simili apiumini. Fiorisce in estate. Abbastanza resistente al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Hardenbergia: rampicante sempreverde con foglie ovali strette. Fiorisce in primavera. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno fertile e drenato.
  • Hebe (Veronica): arbusto cespuglioso sempreverde. Foglie oblunghe verde scuro. Dalla metà dell’estate produce fitte spighe di fiorellini bianchi, rosa o lilla. Vuole sole e terreno ben drenato.
  • Hedera: pianta sempreverde. Ottima come rampicante e tappezzante. Resistente al freddo, tollera l’ombra e vuole terreno ricco di humus.
  • Helichrysum: suffruticosa sempreverde. Foglie lineari aromatiche grigio-argento e ampi capolini oblunghi gialli, rossi o rosa. Sensibile a freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Hemerocallis.
  • Hibiscus: arbusto sempreverde tondeggiante. Foglie ovali lucide con seghettature irregolari. In estate produce fiori imbutiformi cremisi intenso. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Homalocladium: erbacea perenne. Presenta fusti piatti senza foglie e produce fiorellini e bacche rosse dall’autunno e l’inverno. Sensibile al freddo, vuole terreno ricco di humus e ben drenato.
  • Iochroma: arbusto sempreverde dai rami sottili. Fitti grappoli di fiori tubulosi di vari colori da fine autunno a inizio estate. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno fertile ben drenato.
  • Ipomoea: rampicante annuale a fusti accoppiati, con foglie cuoriformi verde medio e fiori a imbuto rossi, viola, rosa in estate. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno fertile ben drenato.
  • Jacaranda: decidua globosa a crescita rapida, con foglie composte da foglioline verdissime e grappoli di fiori dal blu al viola in primavera. Sensibile al freddo, vuole piena luce in qualsiasi terreno.
  • Jasminum: arbusto folto sempreverde. Foglie verde brillante e fiori tubulosi, fragranti, giallo vivo in primavera. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Jatropha: originaria delle isole caraibiche, può raggiungere i 4-5 metri e si presenta con foglie lucide e vistosi grappoli di fiori rosso scarlatto. Resistente alla siccità, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Justicia: arbusto sempreverde tondeggiante. Produce a intermittenza fiori bianchi avvolti da brattee rosa aragosta. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Lagerstroemia: albero a foglia caduca originario dell’Asia. Presenta fusto eretto e foglie ovali allungate di colore verde chiaro. In estate produce pannocchie di fiori bianco rosati. Resistente al freddo, vuole terreno fertile e ben drenato.
  • Lagunaria: alberetto eretto sempreverde. Foglie ovali verde sulla parte superiore e verde biancastro su quella inferiore. Fiori rosa-fucsia in estate. Vuole piena luce e terreno fertile ben drenato.
  • Lantana: arbusti sempreverdi tondeggianti o striscianti. Foglie ovali verde scuro. Dalla primavera all’autunno produce fiori tubulosi a 5 lobi di vari colori. Vuole piena luce e terreno ben drenato.
  • Lasiandra: arbusto o piccolo albero originario del Brasile. È coltivata come pianta ornamentale dai fiori spettacolari viola scuro e dalle foglie verde scuro. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Laurus: albero sempreverde conico e ampio. Foglie strette e ovali coriacee e verde scuro molto aromatiche. Fiorellini a stella gialli. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Lavandula: folto arbusto sempreverde. Foglie dentate aromatiche grigio-verdi. Fitte spighe di fiorellini tubulosi azzurro-lavanda. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Leonotis: suffruticosa sempreverde proveniente dal Sudafrica. Foglie acuminate verde chiaro. Grandi verticilli di fiori vellutati di colore arancio in estate. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Leptospermum: arbusto sempreverde tondeggiante. Foglie strette e lanceolate grigio-verdi e grandi fiori a stella di vari colori in estate. Crescono bene nelle zone costiere in posizione ben riparata.
  • Leucophillum: arbusto sempreverde originario del Texas. Fiorisce abbondantemente in primavera-estate. Resistente al freddo, vuole sole e terreno umido ben drenato.
  • Ligustrum: arbusto sempreverde folto e fitto. Foglie ovali verde scurissimo e grandi pannocchie coniche di fiorellini bianchi tubulosi a 4 lobi. Vuole sole e qualsiasi tipo di terreno.
  • Lippia: arbusto sempreverde dal profumo di limone. Fiorisce a inizio estate. Sensibile al freddo, vuole terreno asciutto e ben drenato.
  • Liriope: perenne sempreverde dai fiori a spiga. Fiorisce tra l’estate e l’autunno. Resistente al freddo, vuole ombra e terreno acido e ben drenato.
  • Lithiodora: erbacea perenne a portamento strisciante. Adatta alla costituzione di giardini rocciosi, vuole sole e terreno mediamente fertile e ben drenato.
  • Lonicera: rampicante a fusti legnosi. Foglie ovali verde medio e fiori tubulosi, fragranti, giallo pallido in estate-autunno. Sensibile al freddo, vuole qualsiasi tipo di terreno e sole o ombra parziale.
  • Loropetalum: arbusto cespuglioso. Fiori bianchi piumosi e profumati, e foglioline ovali verde scuro. Adatto per bordure, vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Lotus: tappezzante con foglie argentate e fiori dai colori intensi. Fiorisce dalla primavera all’estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Medicago: sempreverde adatta alle zone aride e marine. Fiorisce tutta l’estate. Resistente al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Melia: decidua frondosa. Ha foglie verde scuro composte da foglioline e fiori rosa-lilla seguiti da frutti di colore giallo-arancio pallido. Vuole pieno sole e terreno fertile di qualsiasi tipo.
  • Menta: perenne sempreverde. Le foglie possono essere ovate o lanceolate e presentano bordi dentati ricoperti da una leggera peluria. Resistente al freddo, vuole sole o mezz’ombra e terreno ben drenato.
  • Mesembryanthemum (barba di giove): perenne succulente ideale per climi asciutti e resistente alla salsedine. Fiorisce abbondante a maggio e sporadica fino a settembre. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Metrosideros: genere di alberi, arbusti sempreverdi a fioritura invernale-estiva. Sensibili al freddo, crescono in terreno fertile ben drenato e in piena luce.
  • More: rampicante con tralci lunghi. L’apparato radicale è perenne mentre la fioritura ha un ciclo biennale. Le foglie sono caduche verde scuro, i fiori, da maggio a giugno, sono riuniti in corimbi apicali e il frutto è di colore nero violaceo brillante.
  • Muehlenbeckia: tappezzante sempreverde dai piccoli fiori a stella profumati. Fiorisce a fine primavera. Resistente al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Murraya: arbusto sempreverde tondeggiante. Foglie commestibili verde intenso composte da 9 foglioline ovali. Fiori fragranti, bianchi a 5 petali. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Myoporum: arbusto sempreverde tondeggiante eretto, foglie lanceolate ovali verde brillante e grappoli di fiorellini campanulati bianchi in primavera. Vuole piena luce e terreno ben drenato.
  • Myrsine: arbusto sempreverde fitto e folto. Foglie rotonde piccole verde scuro e fiorellini bruno-giallognoli a fine primavera. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Myrtus: arbusto sempreverde con fogliame lucido aromatico verde scuro. Fiori bianchi profumati fra primavera e estate. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Nerium: arbusto sempreverde eretto e cespuglioso. Fogliame coriaceo verde scuro e fiori di vari colori in primavera-autunno. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Nolina (vedi beaucarnia): arbusto sempreverde a crescita lenta con fusto poco ramificato e foglie lunghe. Sensibile al freddo, richiede pieno sole e terreno fertile ben drenato. Tollera anche condizione di siccità.
  • Olea: albero sempreverde a crescita lenta. Foglie strette oblunghe. In tarda estate produce racemi di fiori bianchi e frutti ovali commestibili. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Oleandro (vedi Nerium oleander): arbusto sempreverde eretto e cespuglioso. Fogliame coriaceo verde scuro e fiori di vari colori in primavera-autunno. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Opunthia: cacto perenne. Segmenti di fusto piatti, oblunghi verde-azzurri. Fiori leggermente concavi e frutti viola commestibili in primavera-estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Origano: erbacea perenne aromatica. Resistente ai climi secchi e alle zone marine, fiorisce dall’estate all’autunno. Resistente anche al freddo, vuole sole.
  • Osteospermum: arbusto sempreverde originaria dell’Africa, simile alla margherita. Ottima per siepi.
  • Othonna: piccolo arbusto succulente. Fiori giallo intenso a forma di pagaia, e foglie glauche. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Pandorea: rampicante sempreverde. Raggiunge facilmente i 4-5 metri di altezza. Fiorisce dalla primavera all’estate, e produce fiori campanulei molto vistosi. Vuole sole o mezz’ombra e terreno ben drenato.
  • Parkinsonia: arbusto sempreverde con fusto verde spinoso. Foglie lineari e racemi arcuati di fiori gialli a 5 petali. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Passiflora: rampicante sempreverde. Produce bellissime fioriture e in alcune specie anche frutti commestibili. Fiorisce dalla primavera all’estate. Sensibile al freddo, tollera bene anche la siccità. Vuole sole, e terreno ben drenato.
  • Phillyrea: folto arbusto sempreverde. Foglie strette, oblunghe verde scuro. Fiori a 4 lobi bianco-verdognoli e frutti sferici nero-azzurri. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Phlomis: arbusto sempreverde con rami eretti. Fogliame verde salvia e mazzi di fiori giallo-oro ad inizio estate. Resistente al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Phoenix: genere di palma sempreverde. Foglie arcuate piumose verdi. Produce grandi pannocchie di fiori giallo-bruno in estate. Vuole terreno ben drenato di qualsiasi tipo e piena luce.
  • Phormium: appartenente alla famiglia delle Agavaceae, presenta ciuffi di grandi foglie lineari con colori che variano dal rosso al giallo e dal verde al bronzeo. Ottima nelle vicinanze di muri o a bordo prato.
  • Photinia: arbusto ibrido sempreverde. Foglie grandi e oblunghe resistenti alle gelate tardive. Resistente al freddo, vuole sole o ombra parziale, e terreno fertile ben drenato.
  • Phylica: arbusto della macchia sudafricana con fogliame fitto e una miriade di fiori. Sensibile al freddo, resiste alla siccità e vuole terreno ben drenato.
  • Phytolacca: Perenne eretta. Foglie ovali o lanceolate verde medio. Fiori a coppa, bianchi e verdi, raccolti in racemi terminali in estate. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno fertile.
  • Pimelea: folto arbusto sempreverde tondeggiante. Foglioline incurvate verde scuro e fitti capolini di fiori tubulosi rosa intenso in primavera. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Pistacia: arbusto sempreverde. Foglie composte da 2-5 paia di foglioline ovali e coriacee e frutti globosi prima rossi e poi neri in autunno. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno molto drenato.
  • Pittosporum: arbusto sempreverde. Foglie ovali verde scuro e in primavera fiori bianchi che poi diventano giallo panna. Vuole terreno ben drenato ed è ideale per siepi.
  • Plumbago: rampicante sempreverde a crescita rapida. In estate produce fiori azzurro cielo a mazzi. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno fertile ben drenato.
  • Polygala: arbusto sempreverde eretto. Foglie grigio-verde e fiori viola intenso con venature bianche a fine primavera. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno ben drenato.
  • Polygonum: tappezzante con abbondanti fiori e fogliame color porpora. Fiorisce da luglio a ottobre. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Punica: albero deciduo tondeggiante. Foglie oblunghe e strette. Fiori imbutiformi rosso brillante e frutti sferici giallo scuro arancio in estate. Vuole terreno ben drenato.
  • Puya: Pianta sudamericana simile alla pianta dell’ananas. Fiorisce in estate. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Pyracantha: arbusto sempreverde originario dell’Asia e Europa. Presenta fusti allungati di colore marrone e dotati di spine e le piccole foglie sono di colore verde scuro e ovali. In primavera produce piccoli fiori bianchi profumati e in autunno grappoli di frutti tondeggianti di colore arancione.
  • Quercus: albero deciduo o sempreverde. Foglie ovali coriacee verde scuro. In estate produce fiori insignificanti, seguiti da frutti ovoidali marroni. Resistente al freddo, prospera al sole o ombra parziale e in qualsiasi tipo di terreno profondo e ben drenato.
  • Rhamnus: folto arbusto sempreverde. Foglie ovali coriacee verde scuro. Fiorellini verde giallognoli seguiti da frutti sferici prima rossi e poi neri. Resistente al freddo, vuole terreno fertile.
  • Rhaphiolepis: folto arbusto sempreverde con foglie rotonde o lanceolate verde scuro. Fiori bianchi con sfumature fucsia a inizio estate. Vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Rhyncospermum: genere costituito da circa 20 specie di rampicanti legnosi sempreverdi dalle foglie piccoline verde chiaro e dai fiori lilla in estate. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Rose (in varietà): è la pianta regina dei fiori. Ne esistono più di 200 specie e possono essere a cespugli, arbusti, rampicanti e nane. Alcune vogliono sole e altre mezz’ombra, ma tutte vogliono terreno ben drenato.
  • Rosmarinus: arbusto sempreverde eretto. In estate fiorellini azzurri a 2 labbra in mezzo a foglie strette, oblunghe, aromatiche e verde scuro. Vuole sole e terreno ben drenato.
  • Ruellia: erbacea perenne proveniente dall’America centrale. Presenta fusti sottili con foglie ovali verde scuro vellutate. In autunno produce fiori tubolari, mentre la corolla è divisa in cinque lobi. Vuole mezz’ombra e terreno ben drenato.
  • Russelia: sempreverde suffruticosa con fusti flessuosi e foglie minuscole. Grappoli penduli di fiori tubulosi scarlatti in estate. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Ruta: arbusto sempreverde con fioritura dall’autunno all’inverno. Resistente al freddo, vuole sole o mezz’ombra e qualunque terreno molto bagnato.
  • Sabal: genere di palma sempreverde a ventaglio. Foglie con 20-30 lobi verdi e grappoli eretti di piccoli fiori bianchi. Vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Salvia: arbusto eretto sempreverde. Foglie strette e lanceolate verde scuro. Spighe terminali di fiori bianchi in estate. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Scaevola: erbacea perenne dal portamento ricadente originaria dall’Australia. Fiorisce abbondantemente con fiori lilla o blu a forma di ventaglio. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Schinus: genere di alberi e arbusti sempreverdi, piangenti o dall’aspetto folto ed esteso. Foglie composte da 3-13 foglioline ovali e strette. Fiori bianco-gialli seguiti da frutti rossi grossi come piselli.
  • Senecio: rampicante sempreverde a fusti legnosi appaiati. Capolini di fiori a margherita giallo-arancio in estate. Sensibile al freddo, vuole sole e terreno ben drenato.
  • Solanum: arbusto sempreverde tondeggiante, con foglie lisce verde intenso. In estate produce mazzi di fiori piatti viola. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno fertile ben drenato.
  • Spartium: arbusto eretto con poche foglie caduche. Fiori profumati giallo oro dall’estate all’autunno. Vuole sole e terreno non troppo ricco e ben drenato.
  • Sphaeralcea: perenne ramificata a base legnosa. Fiori imbutiformi fucsia e foglie ovali verdi con denti arrotondati. Vuole sole e terreno ben drenato.
  • Strelitzia: genere di grandi perenni sempreverdi, a ciuffo, cespitose, simili a palme, coltivati per i vistosi fiori bianco arancio viola. Sensibile al freddo, vuole ombra parziale e terreno fertile ben drenato.
  • Streptosolen: sempreverde dal portamento tappezzante con fiori vistosi a ciocche. Fiorisce dalla primavera all’estate. Vuole sole e terreno fertile umido ma ben drenato.
  • Teucrium: arbusto sempreverde arcuato. Foglie ovali aromatiche grigio-verdi. In estate produce fiori tubulosi a 2 labbra azzurro scuro. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Thevetia: sempreverde eretta con foglie strette, lanceolate verde intenso. Fiori imbutiformi gialli in primavera-estate. Sensibile al freddo, vuole piena luce e terreno ben drenato.
  • Thunbergia: rampicante sempreverde perenne con fusti legnosi attorciglianti. Foglie ovali e fiori imbutiformi azzurro-violetto in estate. Sensibile al freddo, vuole terreno fertile ben drenato.
  • Thymus: perenne sempreverde, usata sia per bordura che per uso culinario. Fiorisce tra la primavera e l’estate. Resistente al freddo, vuole sole e terreno preferibilmente alcalino e ben drenato.
  • Tibouchina (vedi Lasiandra): arbusto o piccolo albero originario del Brasile. È coltivata come pianta ornamentale dai fiori spettacolari viola scuro e dalle foglie verde scuro. Vuole pieno sole e terreno ben drenato.
  • Trachycarpus Fortunei (vedi Chamaerops excelsa): palma sempreverde a crescita lenta con foglie lobate larghe 60-90 cm e fiorellini gialli in estate. Vuole molta luce e terreno fertile ben drenato.
  • Tulbaghia: sempreverde perenne cespitosa. In estate fiori lilla-rosa tra foglie strette, glauche, azzurro-grige. Vuole sole e terreno ben drenato.
  • Verbena: erbacea tappezzante ideale per aiuole fiorite. Fiorisce da inizio estate ad autunno inoltrato. Vuole sole e terreno umido ma ben drenato.
  • Viburnum: genere di alberi e arbusti decidui, semi sempreverdi e sempreverdi provenienti dall’Europa, Asia ed America. I fiori, in grosse pannocchie, sono generalmente bianchi soffusi rosa e profumati. Resistenti al freddo, vogliono terreno fertile non troppo asciutto.
  • Vinca: erbacea perenne sempreverde dal portamento tappezzante. I fiori, composti da 5 petali, nascono in primavera-estate. Resistente al freddo, vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Vitis: rampicante fornito di viticci con foglie caduche a 3-5 lobi verdi. Fiori verde pallido in estate e minuscole bacche verdi o viola. Vuole terreno fertile, argilloso, ben drenato e sole o ombra parziale.
  • Washingtonia: genere costituito da 2 specie di palme a fusto singolo e dalle foglie a ventaglio originaria dal Messico e Stati Uniti. Ha una crescita rapida e di facile trapianto. Vuole sole e terreno fertile ben drenato.
  • Weigela: arbusto caducifolio originario dalla Cina con rami arcuati. I fiori sono tubulosi e si aprono in 5 lobi terminali appiattiti. Resistente al freddo, vuole sole o mezz’ombra e terreno fertile ben drenato.
  • Westringia: compatto arbusto sempreverde. Foglie folte, vellutate sulla parte inferiore. Fiori dal bianco al rosa in estate. Sensibile al freddo, vuole luce e terreno ben drenato.
  • Yucca: arbusto sempreverde. Fusto rigido coronato da un ciuffo di foglie lunghe acuminate verde-azzurre. Lunghe pannocchie di fiori penduli bianchi all’inizio dell’estate. Sensibile al freddo, vuole pieno sole e terreno ben drenato.
Piante Cubeda Societa' Cooperativa Agricola
Via Scalazza Grande, 18
95025 - Aci Sant'Antonio - Catania
indicazioni stradali Indicazioni stradali
Contatta Piante Cubeda Societa' Cooperativa Agricola tramite questo form.
Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali.